Serie C Femminile: Pinerolo - Canelli SDS 1922 1-0

Momento sfortunato che continua per il Canelli SDS Femminile.

Da Pinerolo le astigiane escono sconfitte 1-0, risultato forse troppo severo, in quanto le padrone di casa non si sono affatto rivelate superiori sul piano del gioco.

Il primo tempo è proprio il Canelli SDS a tenere le redini del match, rendendosi subito pericoloso con Bagnasco che, a tu per tu col portiere, spreca l'opportunità di siglare il vantaggio ospite.

Sono pochi i momenti in cui il Pinerolo riesce ad impensierire Triolo, ma a due minuti dal ventesimo Usseglio si fa trovare in area e, da distanza ravvicinata, sblocca il risultato in favore delle padrone di casa, sfruttando una disattenzione difensiva in marcatura.

 Il risultato rimarrà invariato fino alla fine dell'incontro.

 

Nel secondo tempo il Canelli SDS si sbilancia in avanti provando a ribaltare un risultato un po' stretto, ma non riesce a sorprendere l'estremo difensore avversario, concedendo anche qualche ripartenza pericolosa al Pinerolo.

 

Ennesimo triplice fischio amaro per le ragazze astigiane, che continuano a perdere punti importanti e che dovranno continuare a crescere nell'arco della stagione, per poter costruire delle basi solide per il futuro prossimo.

 

Quinta giornata domenica 3 novembre in casa alle 14.30, contro le lombarde dello Speranza Agrate.

 

Canelli SDS 1922: Triolo, Aloi A., Gottardi, Biggi, Cantoro, Lepre, De Vidi, Colombero, Bagnasco, Armitano, Putti.

 

A disp. : Duretto, Sylla, Meli, Gallo, Accornero, Orazzo.

 

All. : Ferrarese