Eccellenza: Canelli SDS 1922 - Benarzole 1-0

Vittoria casalinga per l'Eccellenza.

A setti giorni dalla sospensione per le forti piogge precipitate in Piemonte, il Canelli SDS torna al Sardi per l'ultima volta nel 2019 e conquista tre punti importantissimi contro un ottimo Benarzole, rinfrancato dal cambio d'allenatore con l'arrivo di mister Alberto Merlo.

Nel primo tempo Zeggio ha evitato la gioia del gol ai cuneesi, mentre nella ripresa è stato Nurisso a dover mettere la pezza.

Fino al 38' quando Begolo è stato bravo ad anticipare tutti e buttare la palla in fondo al sacco.

CANELLI SDS 1922 - BENARZOLE 2012 1 - 0

RETI: st 38' Begolo.

CANELLI SDS 1922: Zeggio; Coppola, Lumello, Alasia, Capogreco (st 39' Negro); Acosta, Begolo; Celeste, Bosco (st 34' Basualdo), Redi (st 46' Prizio); Cornero.

A disp. Gjoni, Bordone, Savina, La Ganga, Ramello, Tozaj.

All. Raimondi.

BENARZOLE 2012: Nurisso, Riorda, Cora, Battisti, Meti (st 41' Caputo), Gai, Porcaro, Sammartino, Parussa, Zunino, Cavallo.

A disp. Malaspina, Pallara, Vallati, Laneve.

All. Merlo.

ARBITRO: Lazar (Ivrea); COLL.: Orlando e Grossi (Torino).

NOTE: Ammoniti Celeste (CSDS), Battisti, Meti, Porcaro (B). Nessun espulso. Recupero pt 1'; st 3'+1'.