Eccellenza: Olmo - Canelli SDS 1922 1-1

Sembra aver finalmente trovato la strada giusta il Canelli SDS che impatta per 1-1 sul campo dell’Olmo, ma è un risultato assolutamente stretto alla squadra di mister Raimondi.

La dea bendata, infatti, quest’anno non sembra sorridere agli astigiani che sono andati più volte vicino al gol con Cornero, Bosco e Alfiero.

Qualche deviazione fortunosa, l’ennesima traversa e un paio di salvataggi sulla riga hanno evitato a Celeste e compagni di festeggiare una vittoria.

Di buono c’è il ritorno al gol di Vincenzo Alfiero, a mezzo servizio nelle scorse partite a causa di un infortunio.

 

OLMO - CANELLI SDS 1922 1 - 1

OLMO: Campana, Bernardi, Rostagno, Shehu (st 18’ Biondi De Oliveira), Biasotti, Marchetti, Angeli, Andrea Magnaldi, Bonaventura (st 9’ Chionetti), Dalmasso (st 47’ Audisio), Marco Magnaldi (pt 3’ Fikaj, st 37’ Costa).

A disp. Giuliano, Margaria, Audisio.

CANELLI SDS 1922: Zeggio, Coppola, Lumello, Acosta, Bosco, Begolo, Alfiero, Celeste, Basualdo, Annone, Cornero (st 32’ Ramello).

A disp. Gjoni, Bordone, Redi, Capogreco, Negro, Tozaj, Bellicoso, Ricotti. All. Raimondi.

ARBITRO: Alessio Sauna (Novara); COLL. Bono e Grossi (Torino).

RETI: pt 13’ Marchetti; st 10’ Alfiero.

NOTE: Ammoniti Shehu, Marchetti (O), Begolo (CSDS).

Espulso st 8’ Biasotti per grave fallo di gioco.