Canelli SDS - Santostefanese: è derby!

Nemmeno il tempo di godersi le soddisfazioni appena prese, che il Canelli SDS deve archiviare gioie e fatiche e proiettarsi già a domani.

E dopo il mercoledì di coppa i ragazzi di Raimondi hanno pochissimo tempo per recuperare energie fisiche e nervose, perché domenica ad attendere la capolista c’è la Santostefanese di mister Brovia, determinatissima a prendersi la rivincita della gara di andata e a proseguire la propria corsa alla zona playoff.

Dopo i rinvii causa neve riprende quindi con il botto il campionato, con un derby che si giocherà sul campo di casa di Canelli.

L’avversario è una  corazzata costruita in estate e rinforzata a dicembre dai cugini, composta da giocatori di grande esperienza e forza fisica, come Prizio, Dansu, Mozzone, Barbera, Atomei, ai quali si affiancano individualità di grande talento, come Cornero, sicuramente tra i migliori attaccanti della categoria, capace nella scorsa stagione di sfiorare quota 30 gol, Tuninetti, Zunino.

Mister Raimondi dovrà rinunciare sicuramente a Bordone, sospetta lesione del legamento crociato per lui, tassello importantissimo fino ad oggi, in una partita da testa fredda e cuore caldo!

Tutti al Sardi quindi a tifare Canelli SDS!