La coppa vista dal campo: CanelliSDS - Accademia Borgomanero 1-0

Serata da ricordare a lungo per i tifosi del Canelli San Domenico Savio.

Prima volta in finale di Coppa Italia e prima vittoria della competizione!

Battuta al secondo minuto di recupero con gol spettacolare di Niccolò Bosco un’Accademia Borgomanero che si è dimostrata squadra dalle invidiabili qualità, capace di sopperire dapprima all’infortunio di Manfroni e successivamente all’espulsione di Cherchi per doppia ammonizione.


Paradossalmente proprio nei minuti successivi all’espulsione del centrocampista rossoblu c’è stato il miglior momento degli avversari, capaci di prevalere nel possesso palla e nel numero delle occasioni.


I ragazzi di Raimondi sono stati questa volta bravi a sapersi compattare e a superare il primo tempo.


Nella ripresa è stata progressiva la ripresa del Canelli SDS, seppure non supportata da occasioni da rete fino al 92° quando su un cross di Picone dal fondo Bosco si è inventato un gol spettacolare quanto decisivo.

Da vedere e rivedere.


Dopo un minuto una ghiottissima occasione per Beretta che su assist di Salice ha sfiorato l’incrocio dei pali, facendo tremare Gjoni e non solo, prima del triplice fischio finale.


Vittoria con dedica particolare all’uomo della finale, colui che in finale ci ha portato, a Davide Bordone che con una rete anche questa volta a tempo scaduto ha completato la rimonta in semifinale contro l’Union Bussoleno e che purtroppo, per un serio infortunio, la finale non ha potuto giocarla.


Ora tutti concentrati per domenica e l’attesissimo e insidiosissimo derby contro la Santostefanese.

 

CanelliSDS 1922 – Accademia Borgomanero 1961 1-0

CanelliSDS 1922: Gjoni, Coppola, Fontana, Lumello (41’ st Azzalin), Acosta, Alasia, Bosco, Redi, Di Santo (27’ st Gili), Celeste, Picone.
A disposizione: Zeggio, Vaqari, Soldano, Bordone, La Ganga, Blini, Gallo.
All.: Raimondi

Accademia Borgomanero 1961: Tornatora, Pici (18’ st Cerutti), Ottina, Leto Colombo, Salice, Moia, Poi (33’ st Beretta), Manfroni (20’ pt Cherchi), Secci, De Bei (18’ st Cabrini), Giovagnoli (10’ st Silva Fernandes).
A disposizione: Piras, Anderson, Francioli, Savoini.
All.: Ferrero